fbpx

Smiling School – Il Sogno di una Scuola

Ciao sognatori!

Oggi vogliamo condividere con voi il racconto di una nuova avventura!

Questa avventura è iniziata tanto tempo fa, nel 2013, e parla di una scuola e della sua costruzione…

Costruire una scuola!

E che ci vuole? Penserete voi!

Eppure non è facile, il percorso può essere lungo e non sempre lineare.

Tutto è iniziato, appunto, nel lontano 2013: la nostra scuola esisteva già, solo che all’epoca era una biblioteca e la sede di un’associazione che si occupava, tra le varie cose, di supportare persone disabili ed una piccola scuola lì vicino.

In missione con “Una mano per un Sorriso – For Children”, volendo visitare dei progetti sostenuti da questa associazione locale, io (Marta) e Paola, ci siamo fatte accompagnare a vedere la scuola in questione. Vedendola, il cuore si è come fermato. Una piccolo struttura con dentro tutte le classi, dalla prima elementare fino alla terza media, con timide pareti come di carta velina a separarle, e il numero di studenti che scendeva radicalmente all’ultima classe, la terza media, dove erano forse in 3.

Dimenticavo di dirvi che ci troviamo nel cuore di una baraccopoli di Nairobi, Kenya, baraccopoli che sorge ai piedi di una discarica, e questo è stato il primo incontro con “l’idea di scuola”, l’incontro che ci porterà, 6 anni dopo, a costruirne una nuova per spostare, almeno in parte, alcuni di questi bambini in un ambiente più sano di una vecchia scuola con muri esterni fatti di lamiera e pareti interne di sacchi di iuta.

Gli anni sono passati, la piccola scuola che vedemmo nel lontano 2013 si è allargata, aumentando il numero dei bambini che la frequentano. Questo fatto ha iniziato a spingerci a domandarci se effettivamente non fosse necessario trovare un altro posto dove spostare tutti questi bambini, e costruire una nuova scuola che li potesse ospitare tutti.

Siete curiosi di sapere com’è proseguita questa storia?