fbpx

Smiling School – Il sogno di una scuola: chi sarà il nostro costruttore?

Ciao Sognatori!!

Ci eravamo lasciati la settimana scorsa con la novità del sopralluogo, se vi siete persi il post precedente, lo trovate qui.

Giovanni si trovava in Kenya per aiutarci a costruire, o meglio ristrutturare, una piccola struttura per adibirla a scuola per i ragazzi della baraccopoli di Korogocho, la seconda baraccopoli più grande della città di Nairobi, in Kenya.

Il grande Sogno sarebbe stato infatti quello di regalare a questi ragazzi, che frequentano le classi dalla prima alla terza media alla Smiling School, un posto sicuro dove poter studiare, lontani dalla strada e dai pericoli che questa comporta: violenza, abusi e sfruttamento minorile.

Il percorso non sarebbe stato facile, ma noi eravamo sicuri che alla fine avremo avuto successo!

Dopo il sopralluogo iniziale ora si prospettava la parte più complessa e difficile: reperire un bravo costruttore locale che potesse intervenire sull’edificio, per ristrutturarlo e trasformarlo in una scuola! 

E così per due mesi la parola d’ordine è stata: preventivi preventivi preventivi!

Con l’esperienza di Giovanni, che per oltre un mese di soggiorno in Kenya si è adoperato in questa ricerca, siamo arrivati ad avere ben sei aziende locali che partecipassero a questa “gara d’appalto”.

Una volta rientrato in Italia, insieme a Marta, per interminabili settimane si è cercato di analizzare minuziosamente tutti i preventivi, cercando quello più adatto allo scopo, e al budget disponibile, cosa non facile! 

Alla fine però i nostri eroi hanno trovato il loro uomo: Martin!!

Il 6 febbraio 2019 siamo arrivati all’accordo, e ad un inizio di data dei lavori… Ora il passo successivo sarebbe stato organizzare il viaggio per Giovanni in Kenya, perché andasse a supervisionare i lavori.

Siete pronti per proseguire il viaggio?